SCOLIOSI: TRATTAMENTO CONSERVATIVO ED ESERCIZIO TERAPEUTICO

SCOLIOSI: TRATTAMENTO CONSERVATIVO ED ESERCIZIO TERAPEUTICO

Docenti
Luca Barni & Silvia Strata

Crediti ECM
4.5

Tipo corso
Teorico

Programma corso
Scarica Pdf

Costo iscrizione
€ 39.00

Max partecipanti
100

Luca Barni & Silvia Strata
Curriculum Vitae

La scoliosi consiste in una complessa deformità della colonna vertebrale che si esprime nei tre piani dello spazio.

È una patologia dell’età evolutiva di cui, nella maggior parte dei casi, non si conosce la causa.

Da qui l’importanza dell’inquadramento diagnostico precoce per una corretta gestione terapeutica. Riguardo alla patologia scoliotica sussistono alcuni luoghi comuni che, pur non avendo fondamento scientifico, resistono nell’immaginario collettivo, anche fra i medici.

Durante questo webinar di 3 ore inizierai a conoscere i tratti distintivi della scoliosi, le diverse origini di questa patologia e le modalità di trattamento più rilevanti ed agiornate in base all'evidenza scientifica attuale. 

Di cosa parleremo durante il webinar:

Negli ultimi 10 anni le pubblicazioni scientifiche che dimostrano l’efficacia degli esercizi nel trattamento della scoliosi sono numerose

L’esercizio terapeutico è definito come “un regime o un piano di attività fisiche progettate e prescritte per facilitare i pazienti a riprendersi dalle malattie e da qualsiasi condizione che disturba il loro movimento e l'attività della vita quotidiana o per il mantenimento di uno stato di benessere attraverso la neuro-riabilitazione, l’allenamento del cammino e le attività terapeutiche. Si tratta di un'esecuzione sistematica di movimenti, posture o attività fisiche pianificate, intese a consentire ai pazienti di ridurre il rischio, migliorare la funzione, rimediare o prevenire danni, ottimizzare la salute generale e migliorare la forma fisica e il benessere”

SOSORT (Society On Scoliosis Orthopaedic and Rehabilitation Treatment) promuove i migliori trattamenti conservativi per la scoliosi attraverso l’identificazione precoce, prevenzione, cura, educazione e informazione su scoliosi e altre deformità spinali ed incoraggia il lavoro con un team multidisciplinare tra scienziati, operatori sanitari, pazienti e le loro famiglie. I membri di SOSORT provengono da 26 paesi del mondo

Uno dei compiti più importanti di SOSORT è produrre un continuo update dei «consensi» e delle linee guida per il trattamento della scoliosi.

Gli esercizi specifici fisioterapici sono raccomandati da SOSORT come il primo strumento per trattare la scoliosi idiopatica per prevenire/limitare la progressione della deformità e dell’uso del corsetto (SoR: B) – (SoE: II)

Inoltre Sosort raccomanda che gli esercizi specifici fisioterapici (che seguano le scuole che hanno dimostrato i consensi scientifici) siano organizzati da ft formati specificatamente, inclusi in un team specialistico, che siano individualizzati (anche se eseguiti in gruppo), che si protraggano per tutto il trattamento, anche con corsetto e dopo eventuale chirurgia spinale.

Come per ogni patologia è fondamentale l’approccio clinico: anamnesi accurata, osservazione e misurazione dei parametri di rifermento.

L’indagine diagnostica considerata il gold standard è la teleradiografia del rachide in toto in ortostasi in proiezione postero-anteriore. Essa consente di misurare l’entità della curva e della rotazione vertebrale, ma anche di valutare il grado di maturazione ossea (tramite il test di Risser) e l’eventuale presenza di malformazioni vertebrali.

Presenta alcuni limiti: innanzitutto è una metodica invasiva per cui è necessario non abusarne e utilizzare in maniera corretta le procedure di protezione; inoltre non ci dà una rappresentazione della tridimensionalità e del movimento.

Dal punto di vista prognostico l’elemento principale da considerare è la crescita (soprattutto il picco puberale). Per questo il trattamento ortopedico deve essere precoce, adeguato e protratto. Negli ultimi anni vari studi hanno attestato e confermato la validità della terapia ortesica per le scoliosi medio-gravi.

La prima necessità dopo la diagnosi di scoliosi, è coinvolgere il più possibile la ragazza/o aiutandola/o a prendere coscienza del problema tranquillizzando l’interessato e la famiglia se eccessivamente ansiosi o riportando l’attenzione al corretto grado, se eccessivamente disinteressati o se sottovalutano eccessivamente la diagnosi.

Personalmente ho notato come l’analisi delle asimmetrie corporee, sia molto più coinvolgente della visione radiografica della curva (se pur, in alcuni casi, molto evidente). Per tale motivo mi avvalgo di un posizionatore posturale collegato a web cam e softweare.

Dopo aver responsabilizzato il/la ragazzo/a si inizia ad insegnare gli esercizi specifici, in sedute individuali, per poi proseguire l’attività in piccoli gruppi in che risulta particolarmente positiva per annullare la convinzione assai diffusa nei ragazzi con diagnosi di scoliosi, di essere gli unici ad avere questo genere di problema.

Il programma di esercizi viene modificato durante la terapia in relazione:

 

CLICCA SULLA SEDE IN CUI VUOI SVOLGERE IL CORSO

Calendario eventi per AULA VIRTUALE ZOOM

ACQUISTA Inizio Fine Docente/i Sede Massimo partecipanti Ore Crediti Costo Note
da definire
da definire
Silvia Strata & Luca Barni AULA VIRTUALE ZOOM 100 3 4.5 €39.00 SOLD OUT

SCORRI LA TABELLA VERSO SINISTRA

* i crediti potrebbero variare a seguito dell'aggiornamento delle tabelle di attribuzione stabilite dal Ministero della Salute.

IL PARTECIPANTE AVRA’ DIRITTO ALL’ATTESTATO ECM PER I CREDITI FORMATIVI A CONDIZIONE CHE SI SIANO FREQUENTATE IL 90% DELLE ORE DI FORMAZIONE. PER QUALSIASI INFORMAZIONE RIGUARDANTE I CREDITI ECM SI PREGANO I PARTECIPANTI DI RIVOLGERSI ESCLUSIVAMENTE ALLA NEW MASTER.

Modalità di pagamento: Bonifico Bancario o Carta di credito

Costo del webinar: 39,00€

Coordinate Bancarie

NEW MASTER SRL
UNICREDIT BANCA DI ROMA Via Magnagrecia 16/a Roma
IBAN: IT28P0200805160000020029812
BIC: UNCRITM1B56

INDICARE NELLA CAUSALE IL CORSO CHE SI INTENDE FREQUENTARE ED IL NOME E COGNOME DEL PARTECIPANTE AL CORSO (SOLO NEL CASO IN CUI NON SIA L’ORDINANTE DEL BONIFICO BANCARIO)

Prossimi corsi programmati

WhatsApp INVIACI UN MESSAGGIO ORA